Narhimed Naso Chiuso Adulti Gocce 10ml

Nome prodotto:

Narhimed Naso Chiuso Adulti Gocce 10ml

6,90 €
Disponibilità:
Disponibile
SKU:
015598016
Breve descrizione

Narhimed Naso Chiuso Adulti Gocce 10ml è un decongestionante della mucosa nasale.

Personalizza il prodotto
*
Qtà:
*
* Campi obbligatori

Narhimed Naso Chiuso Adulti Gocce 10ml

Principi Attivi :1 mg/ml soluzione nasale contiene 1 mg/ml di xilometazolina cloridrato. Ogni goccia eroga 0,025 mg di xilometazolina cloridrato.

Eccipienti:sodio fosfato monobasico diidrato; sodio fosfato dibasico dodecaidrato; sodio edetato; benzalconio cloruro; sorbitolo 70%; ipromellosa; sodio cloruro; acqua depurata.

Posologia e modalità d'uso

  • Al di sopra dei 12 anni: instillare in ciascuna narice 2-3 gocce della soluzione, o 1 nebulizzazione di Otrivin spray, 1-3 volte al giorno, a seconda della necessità.
  • Il prodotto è solo per adulti e adolescenti al di sopra dei 12 anni e non deve essere usato nei bambini.
  1. Pulire il naso
  2. Reclinare il capo all’indietro in posizione comoda o, se sdraiati a letto, chinare il capo di lato
  3. Instillare le gocce in ciascuna narice e mantenere il capo reclinato all’indietro per un po’ per consentire alle gocce di diffondersi nel naso
  4. Subito dopo l’uso pulire e asciugare il contagocce prima di riporlo nel flacone
  5. Per evitare il possibile diffondersi dell’infezione, il flacone deve essere utilizzato solamente da una sola persona

Controindicazioni

  • Ipersensibilità alla xilometazolina o ad uno qualsiasi degli eccipienti
  • Rinite cronica
  • Gravidanza
  • Il farmaco è controindicato nei bambini di età inferiore ai 12 anni
  • Come altri vasocostrittori, non utilizzare in pazienti sottoposti a ipofisectomia per via transfenoidale o ad interventi chirurgici con esposizione della dura madre
  • Pazienti con glaucoma ad angolo chiuso.

Gravidanza

In considerazione del suo potenziale effetto vasocostrittore sistemico, si consiglia di adottare la precauzione di non usare Otrivin durante la gravidanza.

Effetti Indesiderati

  • Disturbi del sistema immunitario:reazioni da ipersensibilità (angioedema, rash, prurito)
  • Patologie del sistema nervoso:cefalea
  • Patologie dell’occhio:disturbi transitori della vista
  • Patologie cardiache:frequenza cardiaca irregolare e aumento della frequenza cardiaca
  • Patologie respiratorie, toraciche e mediastiniche:secchezza o fastidio nasale
  • Patologie gastrointestinali:nausea
  • Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione:bruciore nel sito di applicazione
  • Altri effetti indesiderati riscontrati: ipertensione arteriosa, bradicardia riflessa, disturbi della minzione, insonnia e irrequietezza.

In caso di sovradosaggio, può comparire ipertensione arteriosa, tachicardia, fotofobia, cefalea intensa, oppressione toracica e, nei bambini, ipotermia e grave depressione del sistema nervoso centrale con spiccata sedazione che richiedono l’adozione di adeguate misure di urgenza. In caso di eccessiva instillazione del prodotto nel naso e nei seni paranasali, sciacquare ripetutamente le cavità nasali con soluzione salina isotonica tiepida, raccomandando al paziente di non ingerire tale soluzione. Nel caso il paziente non sia cosciente, avere cura che tale soluzione non venga ingerita durante le manovre di lavaggio. È indicato un trattamento sintomatico sotto sorveglianza medica.

Interazioni

Come per tutti i simpaticomimetici, non si può escludere che l’effetto sistemico della xilometazolina venga rinforzato dal concomitante uso di inibitori delle monoaminossidasi (IMAO), antidepressivi triciclici o tetraciclici, specialmente in caso di sovradosaggio.

 

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.